News

“L’amica geniale 3” arriva in TV dall’8 febbraio

8 episodi in 4 appuntamenti a partire dal 8 Febbraio

Di Fabio – L’8 febbraio in prima TV su Rai1 debutta la terza stagione de “L’amica geniale 3 – Storia di chi fugge e di chi resta”, la serie televisiva firmata HBO ed ispirata alla quadrilogia di romanzi della misteriosa autrice Elena Ferrante. Si tratta di 8 episodi distribuiti in 4 appuntamenti, le cui riprese hanno avuto luogo tra Napoli, Firenze e Caserta. La regia è passata nelle mani di Daniele Lucchetti ed il cast artistico è rimasto invariato.

Cosa vedremo nella terza stagione?

La trama della serie televisiva è ambientata negli anni 70 e riprende proprio nell’esatto punto in cui è stata interrotta. Le due protagoniste, Lila e Lenù, abbandonano gli scenari adolescenziali per fare spazio ad un’età adulta che vivono molto diversamente per quanto concerne la condizione sociale, economica e lavorativa.
Elena è ormai diventata una donna mondana, colta e laureata che mira ad affermarsi nel panorama letterario italiano e che ha deciso di sposarsi con il dotto Pietro Airota. A turbare i suoi equilibri, però, vi è il ritorno di Nino Sarratore.

Lila, invece, è ormai separata dal suo marito violento Stefano Carracci, ha abbandonato la vita agiata che svolgeva nel Rione Luzzati e si è trasferita con suo figlio Rino ed il suo amico Enzo Scanno a San Giovanni a Teduccio per lavorare in condizioni di sfruttamento nella fabbrica di salumi di Bruno Soccavo
Mentre Elena si affermerà in una dimensione borghese, Lila s’immergerà in quella operaia, lottando ogni giorno per la sua sopravvivenza. Denuncerà le molestie sul luogo di lavoro ed i bassi salari, avvicinandosi ad ispirazioni politiche comuniste.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Guarda anche
Close
Back to top button