Viabilità

Nuovo progetto EAV “Napoli Porta Est”

Di Fabio – La Regione Campania, in sinergia con EAV (Ente Autonomo Volturno) e Rete Ferroviaria Italiana, ha messo su un progetto che ha l’obiettivo di migliorare Piazza Garibaldi, li dove si incontrano le principali componenti della mobilità urbana, regionale e nazionale.

Il progetto, detto “Napoli Porta Est”, prevede la realizzazione di un grande Hub che unirà in un’unica stazione la linea ferroviaria, linee vesuviane EAV, terminal bus ed il nodo autostradale della A3. In particolare si prevede:

  • Il raddoppio della stazione EAV Garibaldi con l’attestazione delle linee
  • Lo scalo EAV di Porta Nolana sarà utilizzato come deposito per rotabili e officine di primo intervento
  • Copertura delle linee EAV tra Porta Nolana e Piazza Garibaldi per accessibilità pedonale
  • Copertura delle linee Eav in uscita dalla stazione di Piazza Garibaldi per realizzare un parco lineare a verde
  • Un nuovo terminal bus e un nuovo parcheggio scambiatore che saranno accessibili dalle reti autostradali
  • Una zona per accogliere i viaggiatori in transito sulle diverse modalità di trasporto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button