Turismo

Il lungomare di Napoli

Una piacevole passeggiata da Mergellina a Via Nazario Sauro

Di GM Photos – Il Lungomare di Napoli è una delle passeggiate più belle e suggestive del mondo, che fino all’800 non esisteva in quanto il mare bagnava la città fino alla Riviera di Chiaia. Luogo molto apprezzato dai napoletani e dai turisti è sicuramente lo scenario ideale per trascorrere qualche ora all’aria aperta con amici e parenti, la passeggiata infatti oltre ad offrire una panoramica vista sul mare è anche luogo dove è possibile gustare una deliziosa pizza o bere un aperitivo in uno dei tanti bar presenti oltre che prestarsi a scenario per moltissimi eventi periodici.

Passeggiare per questo corso significa immergersi a colpo d’occhio in diverse bellezze della natura come il Vesuvio, Castel dell’Ovo, il promontorio di Posillipo e l’Isola di Capri. Una tappa d’obbligo è sicuramente il Borgo Marinari, un pittoresco porticciolo animato da baretti e ristoranti specializzati in pesce fresco, dove sembra che il tempo si sia fermato. Il Borgo nacque sull’Isolotto di Megaride dove, secondo il mito greco, fu sepolto il corpo della sirena Partenope, che si lasciò morire in queste acque dopo il rifiuto di Ulisse al suo amore. Vicinissimo sorge anche il Castel dell’Ovo il più antico castello di Napoli e vero simbolo della città ammirabile in tutta la sua bellezza.

Il Luongomare si è prestato nel tempo a tanti eventi come l’America’s Cup e la Coppa Davis e ha ospitato anche il Pizza Village evento imperdibile per gli amanti dell’ottima pizza. Raggiungibile scendendo alla fermata Toledo della metropolitana, è incantevole e romantico passeggiare qui soprattutto all’orario del tramonto, consigliamo scarpe comode per godere a pieno della passeggiata che seppur lunga, è imperdibile per chi visita il capoluogo partenopeo.

Particolare del lungomare all’altezza di Piazza Armando Diaz

Il Lungomare si caratterizza per essere formato da quattro strade:

  • Via Nazario Sauro

che costeggia il molo di Santa Lucia fino al Castel dell’Ovo, passando per i più ammirati e lussuosi alberghi della città come l’Hotel Miramare o il Grand Hotel Santa Lucia e arrivando ad alcuni dei ristoranti più apprezzati come La Bersagliera e Zi Teresa.

  • Via Partenope

dove si trovano i più celebri ristoranti “fronte mare” e rinomate pizzerie come Sorbillo lievito madre a Mare, Fresco e Vesi Pizzagourmet e altri hotel molti apprezzati come il Grand Hotel Vesuvio e il il Royal Continental Hotel.

  • Via Caracciolo

è  la parte più lunga della passeggiata dalla quale è possibile ammirare in maniera privilegiata il mare costeggiandolo ad ogni passo. Passando per la Villa Comunale poi si giunge a metà percorso alla Rotonda Diaz, da questa via è inoltre possibile ammirare le colline del Vomero e di Posillipo.

  • Via Mergellina

è la strada che da Caracciolo si estende fino a Piedigrotta, ai piedi della collina di Posillipo. In questo “pezzo” di lungomare sembra essere a stretto contatto con la Napoli più “verace”, tra reti di pescatori e barche ormeggiate. È qui che si trova il Porto di Mergellina, dove partono i traghetti per le isole, il faro, da raggiungere con una passeggiata da percorrere sul mare, ed è qui che si trovano i famosi chalet dove bere un caffè, mangiare un gelato e mangiare a base di pesce vista mare.

GM Photos

Siamo due ragazze appassionate di foto, la nostra fotografia riflette la nostra passione, il vivere quotidiano semplice senza particolare effetti... lascia la fotografia pura cosi come l’abbiamo scattata mettendo in risalto solo luce e colore ! Speriamo che a coloro che guardano le nostre foto, possano trasmettere belle emozioni. ?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button