Tradizioni

Napoli e l’Epifania

Le tradizioni della festa dell'Epifania a Napoli

Di Fabio “La befana vien di notte con le scarpe tutte rotte; viene, bussa e scappa via, la befana è mamma mia.” Torna ogni anno la Festa della Epifania che nella saggezza popolare tutte le feste porta via.

L’Epifania è una ricorrenza in cui si celebra la visita da parte dei Magi a Gesù Bambino. Ma è anche la festa in cui la Befana porta dolciumi e caramelle a tutti bambini.

Per la Festa della Befana sono davvero tanti gli appuntamenti, sia per i più piccoli che per gli adulti, organizzati nelle piazze e nei luoghi più famosi e caratteristici di Napoli.

Di solito, la Festa della Befana a Napoli passa per Piazza Mercato: qui dal tramonto del 5 e fino all’alba del 6 gennaio la piazza si trasforma in un coloratissimo mercatino con dolci e giocattoli che finiranno nelle calze di grandi e piccini. Ma anche tante bancarelle che offrono le tipiche specialità napoletane, dalla trippa alla pizza fritta.

La festa si sposta poi in Piazza del Plebiscito, senza dubbio la piazza più nota di Napoli, ma anche la più grande e la più rappresentativa.

Ogni anno il 6 gennaio, dalle 10 alle 13, la piazza diventa un parco giochi a cielo aperto con attività ludiche, la fanfara dei vigili del fuoco, dolci, e ovviamente, la Befana che lancerà dall’alto caramelle per tutti i bambini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button