CuriositàTurismo

Una finestra sui Campi Flegrei: Il Pontile di Torregaveta

Respira, passeggia e aspetta il tramonto e lasciati trasportare dai suoni dei Campi Flegrei

Di Rosaria – Oggi vi porto al Pontile di Torregaveta, divenuto il luogo caratterizzante del litorale cumano, sito negli amati e leggendari Campi Flegrei.
Il pontile si protrae nel mare verso le isole, dove ti sembrerà di toccare con le dita Ischia e Procida, che all’ora del tramonto diventa uno spettacolo incomparabile.
Passeggiare sul pontile di Torregaveta è una delle esperienze più rilassanti da fare, puoi guardare il mare, ammirare lo scorcio magico della zona flegrea…semplicemente passeggiando.

A dare quel tocco in più allo scenario, sono i ristoranti che affacciano sul Pontile, dove poter assaporare le pietanze per eccellenza della zona, sorseggiare un buon calice di vino bianco, il tutto immersi completamente nei suoni e nelle meraviglie di questo luogo fantastico.
Se resti in silenzio, puoi ascoltare le onde del mare che si stagliano e si infrangono contro le rocce, puoi seguire il loro ondeggiare con lo sguardo ed abbandonare ogni pensiero, lasciare i pensieri al mare è sempre la cura migliore.

Ora che la Primavera è sbocciata, se vuoi concederti una pausa lontano dal caos cittadino, il Pontile è il luogo adatto. Respira, passeggia e aspetta il tramonto e lasciati trasportare dai suoni dei Campi Flegrei.

Rosaria Ariante

Sono Rosaria Ariante, ho 32 anni sono nata e vivo a Napoli. Da questa città ho “rubato” l’arte di non arrendersi mai e l’arte del sapersi inventare. Sono un misto di curiosità, ironia e faccia tosta. Lavoro nella comunicazione, sono una social media manager. Le mie più grandi passioni sono la fotografia e la cucina. Potrei sintetizzare le mie passioni in quattro parole: Cucino, mangio, scatto e condivido. Se lavori con i social devi essere social :)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button