NewsViabilità

Napoli, inaugurata la stazione Duomo della metro Linea 1

Aperto l'ultimo tassello della Linea 1

Di Fabio – Era stato già preannunciato la scorsa settimana, presentata ieri in prefettura ed oggi non è più utopia: dopo 20 anni di cantiere, questa mattina è stata finalmente inaugurata la stazione Duomo della metropolitana Linea 1 di Napoli.

La cerimonia di inaugurazione si è svolta alle ore 11:30 ed è stata presieduta dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il presidente della Metropolitana Napoli Ennio Cascetta, l’assessore della Regione Campania Bruno Discepolo e il soprintendente Luigi La Rocca.

Entra così in esercizio, progettata dagli architetti Massimiliano e Doriana Fuksas, la nuova stazione Duomo (in Piazza Nicola Amore), l’ultima rimasta in elenco sul tracciato originale della Linea 1, i cui eccezionali ritrovamenti archeologici, rinvenuti durante gli scavi, hanno restituito alla città un patrimonio storico-monumentale di straordinario valore, come l’eccezionale Tempio dei Giochi Isolimpici. Ecco perché i lavori sono durati quasi 20 anni!

L’obiettivo prossimo sarà quello della chiusura “dell’anello”, già in avanzata costruzione, che prevederà il passaggio della linea per il centro direzionale, Poggioreale, l’aeroporto di Capodichino fino a congiungersi con il capolinea di Piscinola della “Linea Arcobaleno” Napoli-Aversa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Guarda anche
Close
Back to top button