Sport

Accadde oggi: 17 maggio 1989, il Napoli vinceva la Coppa Uefa

Il primo titolo europeo nella storia del Calcio Napoli

Di Fabio – Esattamente 32 anni fa Il 17 maggio del 1989 il Napoli di Maradona vinceva il suo primo, ed al momento unico, trofeo europeo. Era l’edizione ’88-89 dell’allora Coppa Uefa (oggi Europa League), quando la finale prevedeva la formula del doppio confronto andata e ritorno.

Il match di andata si giocò al San Paolo dove Gaudino segnò l’1-0 per lo Stoccarda, ma Maradona e Careca ribaltarono l’incontro. Il ritorno si giocò il 17 maggio a Stoccarda. Il Napoli, forte della vittoria dell’andata, sapeva bene che aveva due risultati a disposizione e potenzialmente anche una sconfitta con un gol di scarto poteva bastare.

Dopo nemmeno venti minuti segnò Alemao, che mise in discesa la strada per gli azzurri. Poco dopo ci fu il pareggio di Klinsmann, ma prima dell’intervallo arrivò il gol di Ciro Ferrara, che portò di nuovo avanti il Napoli. Nel secondo tempo Maradona creò azione per Careca che segnò il gol del 3-1. Giochi chiusi, lo Stoccarda prova l’assalto, prima accorciò, poi trovò il 3-3. Ma non bastava. Un pareggio indolore per il Napoli, che conquistò così la prima Coppa Uefa della sua storia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button