Cultura

Castel Sant’Elmo

Il "faro" di protezione sulla città!

Di GM Photos – Oggi vogliamo parlarvi di uno dei 5 castelli della nostra città: il Castel Sant’Elmo. Si tratta di un castello medievale sorto intorno al 1300 caratterizzato da una struttura esterna in roccia viva (tufo giallo napoletano). Da non perdere durante la visita al castello la suggestiva Piazza D’Armi, da cui si gode di una incredibile vista sul golfo di Napoli, sul centro storico e sul lungomare, la Grotta dell’Eremita, le carceri dei prigionieri sia comuni che illustri, la Torre del Castellano e la piccola chiesa di Sant’Erasmo situata in cima al grande piazzale. Di grande notorietà anche il vasto portone d’ ingresso con suoi enormi cannoni che vi daranno il benvenuto per poi proseguire per le salite della struttura. 

Attualmente Castel Sant’Elmo ospita mostre ed esposizioni d’arte temporanee, ma anche festival e rassegne teatrali e musicali. Inoltre il castello è sede permanente del Museo Napoli Novecento 1910/1980, un museo sempre in grande sviluppo che raccoglie opere realizzate da artisti napoletani. I nostri consigli utili per la visita piacevole sono quelli di portare con voi una bevanda e usare scarpe comode.
Per ulteriori dettagli su orari, costi e come raggiungerlo, clicca qui!

GM Photos

Siamo due ragazze appassionate di foto, la nostra fotografia riflette la nostra passione, il vivere quotidiano semplice senza particolare effetti... lascia la fotografia pura cosi come l’abbiamo scattata mettendo in risalto solo luce e colore ! Speriamo che a coloro che guardano le nostre foto, possano trasmettere belle emozioni. ?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Guarda anche
Close
Back to top button