Cultura

I Gradini Suor Orsola: rinasce un percorso museale

Siglato l'accordo tra Comune di Napoli e l'Università Suor Orsola Benincasa per il restyling di uno dei luoghi panoramici della città

Di Fabio – E’ stato siglato l’accordo tra Comune di Napoli e l’Università Suor Orsola Benincasa per la riqualificazione dei “Gradini Suor Orsola”, l’antico sentiero che cinge la cittadella Monastica di Suor Orsola muovendosi per circa trecento metri, alternando in modo particolarmente suggestivo ampie gradinate a tratti in piani, da Via Suor Orsola al Corso Vittorio Emanuele.

L’accordo prevede un investimento iniziale di 50.000 euro tutti a carico dell’Istituto Universitario, che condurrà all’installazione di lampioni, panchine e fioriere. Questo percorso fa parte di itinerari culturali che l’Università ha nel tempo valorizzato a ridosso del Corso Vittorio Emanuele, col complesso di S.Caterina da Siena (sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche) ed il convento di Santa Lucia al Monte (sede del Dipartimento di Giurisprudenza) che affiancano la storica cittadella di Suor Orsola, al cui interno ospita già tre musei (il Museo delle Scienze, il Museo Pagliara e il Museo dell’Opera Universitaria), tre chiese, numerosi giardini (tra cui lo splendido giardino botanico dei “Cinque Continenti”) una pinacoteca, biblioteche antiquarie, archivi storici, collezioni di sete, di spartiti musicali, di porcellane e di stampe.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button